DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO DELLA UIL GIOVANNI SGAMBATI

A cura di Felice Romano

GIOVANNI SGAMBATI

In riferimento ai gravi fatti avvenuti ieri a Roma dichiaro che a questo atto altamente vile e spropositato non potevamo non dare una risposta immediata, unitaria e coesa da parte di tutte le sigle sindacali.

Ciò premesso sabato prossimo ci ritroveremo tutti a Roma per riappropriarci di uno spazio vitale e democratico che va sempre difeso e non mancheremo soprattutto di mettere al bando tutte le organizzazioni neofasciste che vorrebbero privarci di questi spazi di libertà conquistati in tutti questi anni !

 

 

Lascia un commento