AVANTI, IL VIAGGIO CONTINUA Copia Copia Copia

A cura di Felice Romano

 

 

Avanti, il viaggio continua

Ci apprestiamo a festeggiare un anno di “Avanti”.

Un   cammino esaltante fatto di tante cose e soprattutto di una rinnovata militanza che sta facendo nascere un grande progetto non solo per la Città di Napoli ma per tutta la Campania e che puo’ essere prodromico di cose importanti anche a livello nazionale.

In un anno abbiamo visto nascere l’Avanti On line seguito quotidianamente da migliaia di persone e che rappresenta una finestra interattiva sulle principali notizie politiche e di cronaca di tutta la Campania. A questo si e’ aggiunto nel mese di Gennaio il giornale cartaceo che mensilmente contiene notizie nazionali e di approfondimento politico e su cui Avanti Napoli ha 8 pagine dedicate alla Campania. Ma questo viaggio culturale e politico ha fatto nascere spontaneamente  anche tanti circoli dell’ Avanti in tantissime città Campane , tanto che ormai possiamo ben dire di coprire le zone di tutte le province della Campania compreso ovviamente  il capoluogo.

La militanza spontanea e determinata di tanti socialisti ritrovati ha fatto si che , sia pur con mille difficoltà e qualche pizzico sulla pancia,  siamo riusciti non solo a partecipare alle elezioni comunali di Napoli, ma addirittura ad ottenere un successo che,  considerato il tempo a disposizione,  ha del miracoloso se si pensa che il nostro Pasquale Sannino e’ stato eletto nel Consiglio Comunale di Napoli e la stessa sorte e’ toccata a diversi nostri  consiglieri risultati  eletti nelle varie i Municipalità.

Ma il viaggio continua e diventa sempre piu’ ambizioso. Sabato 16 Ottobre alle ore 9.30 a Napoli,  presso la Fondazione ITS Bact di via Diaz (ex palazzo Mutilato) si terra’ infatti la prima riunione dei circoli dell’Avanti con l’insediamento degli comitati  regionali,  provinciali e comunali. Si inizierà tutti insieme  a  tracciare un percorso comune e condiviso che deve portare gli uomini dell’Avanti a presentarsi in maniera forte chiara e decisa in tutte le prossime competizioni amministrative e soprattutto tracciare il primo vero obiettivo importante che sono le prossime elezioni regionali.

Lascia un commento