AIROLA E SANTA VENERE : LA SICUREZZA, UN BENE COMUNE !

A cura di Giuseppe Golino

 

La sicurezza non è una “faccenda“ puramente privata, familiare oppure personale ma un bene comune il cui arricchimento arricchisce tutti noi ed il cui impoverimento impoverisce tutti noi.
Sarà un caso, ripeto, sarà solo un caso ma da qualche giorno si sta vedendo un incremento pericoloso di situazioni di furti nelle nostre proprietà poste in periferia di Marcianise.
La zona oggetto di tale fenomeno e la zona di Airola e Santa Venere.
Di tutto stanno rubando, oggetti vari, attrezzature varie, animali da fattoria che vengono allevati per autoconsumo; tutto stanno rubando.
Quando però rubano tappi in ferro che di solito si usano per coprire pozzi artesiani, allora si capisce che si sta superando il limite!
Scoprire un pozzo vuol dire mettere in pericolo la vita degli altri per causa dolosa e/o colposa.
È chiaro che stiamo in piena emergenza sicurezza e oggi più che mai servono azioni collettive e collaborativa.
Denunciate, non abbiate timore a farlo.
Denunciate anche il furto di una cosa apparentemente insignificante.
Dal mio canto, quale organo di vigilanza e controllo continuerò la mia azione “pneumatica” e “asfissiante” verso chi ne è responsabile.
Giuseppe Golino, Consigliere comunale di Marcianise.

Lascia un commento