TRAGEDIA A TRAPANI: DONNA UCCIDE IL COINQUILINO

di Giovanna Sannino

Un post su facebook per annunciare che avrebbe fatto “…qualcosa che non avrei mai pensato…”, poche ora dopo Wanda Grignani, di Trapani, ha ucciso il convivente. La donna arrestata per omicidio, ha confessato. Il post è stato scritto alla 23,36, pochi minuti dopo il delitto in pieno centro.

Poi un secondo in cui dice:”…la polizia ed i carabinieri pare che vadano d’accordo con lui…”. Le motivazioni di tanta violenza sembrano risalire a comportamenti non idonei assunti dall’uomo, tant’è che la stessa dice sui social:”…questo mi ha portato alla disperazione,  ho chiesto aiuto ed invece mi ha distrutto…”. Una triplice follia, con una devastazione di più vite.

Lascia un commento