ARRIVA L’ORDINANZA ANTI-MOVIDA


di Giovanna Sannino

Arriva il piano movida a Napoli.

È prevista la chiusura di bar e ristorante alle 23 dal lunedì al giovedì, mentre la fascia oraria sarà più lunga nel weekend, permettendo alle attività commerciali di chiudere alle ore 2.

Questa è la proposta delle Municipalità che ospitano i locali dei by night, emersa nell’incontro con gli assessori Teresa Armato (Commercio) e Antonio De Iesu (Sicurezza). Si attende un ulteriore incontro al quale faranno parte anche i proprietari e i gestori delle attività per decidere di comune accordo, prima di arrivare ad un ordinanza.

L’obiettivo è la necessità di trovare una soluzione  alle violenze e aggressioni causate dalla movida senza controllo. Importante è trovare un punto di incontro tra lo svago e il divertimento e il cercare di arginare le aggressioni con gli accoltellamenti per futili motivi, e l’abuso di alcol e droghe da parte soprattutto dei giovanissimi.

Previsti maggiori controlli da parte della Polizia, l’istallazione di metal detector nelle metropolitane. C’è un forte bisogno di riorganizzare la movida e disperderla in più zone della città per evitare l’assedio di zone come, per esempio, il centro storico.

Lascia un commento