TRUFFE AGLI ANZIANI: VADEMECUM DEL COMITATO POMIGLIANO SICURA E DELL’ARMA DEI CARABINIERI

di  Mauro Panico

POMIGLIANOSICURA

Ha avuto grande successo l’incontro-dibattito  tenutosi ieri nella Parrocchia di San Francesco a Pomigliano d’Arco. Ad organizzare l’evento e’ stato il Comitato Pomigliano Sicura guidato dall’avv. Mauro Panico in collaborazione con la Parrocchia San Francesco  e coadiuvati dall’arma dei carabinieri.

 

Erano presenti il parroco Don Pasquale Giannino, l’avvocato Mauro Panico, il comandante della Compagnia Carabinieri di Castello di Cisterna, il Maggiore Marco Califano ed il comandante della locale  stazione dei Carabinieri, il Maresciallo Scappaticci.

L’evento ha avuto come obiettivo quello di informare i cittadini, in particolar  modo le fasce piu’ deboli sulle diverse truffe che i delinquenti mettono in essere.

Interessante il ruolo del comitato Pomigliano Sicura, il quale fa  da “cuscinetto” tra le istituzioni ed i cittadini e che attraverso il suo referente ha voluto portare a conoscenza dei presenti delle truffe che ultimamente sono state poste in essere in citta’ fornendo anche un vademecum.

Il Maggiore Califano ha spiegato le tante tipologie di truffe, andando anche piu’ nello specifico fornendo una serie di consigli pratici  invitando i cittadini a denunciare, non solo le truffe perpetrate, ma anche i tentativi.  Lo stesso ha rivolto infine un invito ai presenti a contattare il numero di emergenza 112 in caso di dubbi o situazioni sospette.

Nutrita è stata la partecipazione dei cittadini, i quali hanno espressamente dichiarato che attendevano questo tipo di incontro e l’interazione, non solo con l’arma dei Carabinieri, ma anche con l’associazionismo.

Interessante, infatti  e’ stata l’interazione dei presenti i quali hanno raccontato le esperienze vissute, ma hanno anche chiesto ulteriori lumi sui consigli dati.

E’ stato un momento propositivo per l’intera comunità cittadina che sarà riproposto dopo le festività natalizie in un altro luogo.

 

 

Lascia un commento