LA POLTRONA, L’UNICO MONOLITE DI DI MAIO.

E da oggi un processo potra’ concludersi con l’assoluzione, la colpevolezza o l’improcedibilità ! Il movimento cinque stelle aveva affermato, per bocca dei suoi ministri, che sulla questione della prescrizione sarebbe stato irremovibile o disse Di Maio“sull’argomento prescrizione il movimento 5 stelle sara’ come un monolite” . Uno dei capisaldi della cosiddetta riforma Bonafede era infatti la sospensione dei termini di prescrizione dopo il processo di primo grado. Così, il meccanismo studiato dal guardasigilli Cartabia, mantiene questa prescrizione, ma dal secondo grado introduce un altro concetto, qualcosa che ai più probabilmente suonerà come un meccanismo piuttosto oscuro: quello di improcedibilità. (altro…)

LA CRISI DEL MOVIMENTO 5 STELLE E’ SEMPRE PIU’ AD UN PUNTO DI NON RITORNO.

Come volevasi dimostrare fulcro della questione è l’occupazione del potere da parte di Conte e compagni. Il tema politico, invece, che marca la distanza da tutte le forze di ispirazione socialiste, riformiste, garantiste, ed europee è la giustizia. La concezione da Stato totalitario secondo la quale una giustizia giusta prevede l’abolizione della prescrizione, è il tema di fondo che sta rompendo il vaso di pandora del movimento. I socialisti degli amici dell’Avanti auspicano che la riforma del Ministro di grazia e giustizia trovi un esito positivo dalla discussione in Parlamento. Ove mai lo sforzo del ministro trovasse nel movimento 5 (altro…)

IL GOVERNO CONTE VOLEVA ELIMINARE LA DISOCCUPAZIONE ANCHE CON L’ INTRODUZIONE DEI NAVIGATOR, CHE ORA A LORO VOLTA RISCHIANO DI ANDARE AD INGROSSARE LE FILA DI PRECARI E DISOCCUPATI. I SINDACATI SI SCHIERANO AL LORO FIANCO

Dovevano aiutare i disoccupati a reinserirsi nel mondo del lavoro, facendo da tramite con le aziende, ma ora i navigator stessi voluti dai 5stelle e dal primo governo Conte, rischiano di diventare un problema irrisolto, i loro contratti sono scaduti in primavera, ma sono stati congelati per la pandemia, con proroga sino a dicembre. Al pari dei navigator rimane un problema irrisolto  quello degli istessi centri per l’impiego dove queste nuove figure dovevano operare. Ora l’ennesimo governo, quello di Draghi, dovrà cimentarsi e cercare di risolvere un problema non da poco, dove i tanti esecutivi che lo hanno preceduto hanno (altro…)

LO SCONTRO GRILLO – CONTE. LA POLVERE DI STELLE CADE ORA SUGLI ITALIANI, LA TEMPESTA COSMICA PERFETTA PER IL PD. LE PREOCCUZIONI DI FELICE IOSSA SULLE CONSEGUENZE PER LE ELEZIONI A NAPOLI

Lo spettacolo che da giorni la galassia 5stelle sta offrendo al paese con il litigio a distanza tra l’elevato Beppe Grillo ed il professor Giuseppe Conte, sarebbe anche divertente, se di mezzo non vi fossero gli italiani e  una pandemia non ancora piegata, che tante ripercussioni ha avuto su economia ed occupazione,  sulle famiglie come sulle imprese. Chi contestava il sistema partitico adesso si accapiglia in un’imbarazzante lotta per il potere, per la propria egemonia e supremazia.   Questa polvere di stelle, che ora cade sugli italiani, investe come una vera e propria tempesta cosmica perfetta il Partito Democratico, che (altro…)

ELEZIONI NAPOLI – IOSSA “NOI NON SIAMO AGGIUNTIVI A PATTI DECISI ALTROVE. IL SONDAGGIO DI AVANTI NAPOLI HA DATO IMPORTANTI INDICAZIONI, RIBADENDO CHE QUELLA DELLE PRIMARIE RESTA LA VIA MIGLIORE. ORA OCCORRE LA COMPATTEZZA DEI RIFORMISTI”

Noi Amici dell’Avanti Napoli, in vista delle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale ed il nuovo sindaco di Napoli, da tempo avevamo indicato la via maestra delle primarie e, innanzi alla debolezza della politica, abbiamo deciso nei giorni scorsi di dar vita ad un sondaggio, per consentire direttamente ai napoletani di potersi esprimere, non solo sulla scelta del candidato alla guida della città, ma anche sulle priorità programmatiche della nuova amministrazione comunale. Il sondaggio dell’ Avanti Napoli sul candidato a sindaco di Napoli. Sondaggio che ha dato risultati straordinari di partecipazione e, quindi, mi è d’obbligo ringraziare tutti coloro (altro…)

ELEZIONI NAPOLI – DURA PRESA DI POSIZIONE DI FELICE IOSSA SULL’ACCORDO UNILATERALE PD 5STELLE IN DISPREZZO AL RESTO DELLA COALIZIONE

L’accordo PD-5stelle  sulle elezioni a Napoli viene stipulato in disprezzo a tutto il resto della coalizione. Come riformisti avevamo infatti chiesto lo svolgimento delle primarie per evitare la sconfitta elettorale perchè vi sono diverse candidature in campo. Ma in spregio al confronto democratico che vi è stato in questi lunghi mesi e alle nostre legittime richieste, si risponde con un’ improvvisa ed accelerata stipula di un accordo nato tra due parti nel chiuso di una stanza e reso noto davanti ad un bar. Un accordo, dove i 5stelle  sono forza determinante e non aggiuntiva alla coalizione che che aveva vinto (altro…)