LOTTA CHAMPIONS ORA E’ IL MILAN CHE RISCHIA DI RESTARE FUORI RIMETTENDO IN GIOCO LA JUVE CHE APPARIVA ORMAI SPACCIATA DOPO LA VITTORIA DEL NAPOLI A FIRENZE

La penultima giornata del campionato di serie A non ha aggiunto nuove sentenze, dopo quelle degli anticipi del sabato, che hanno visto l’Atalanta conquistare nuovamente la qualificazione in Champions mentre lo Spezia ha guadagnato la sua prima permanenza nella massima serie. La domenica calcistica pur non emettendo verdetti definitivi ha regalato qualche sorpresa che rischia di costare cara al Benevento in particolare, incredibilmente sciupone, che in extra time si fa raggiungere da un onorevole Crotone, da settimane già retrocesso. I sanniti hanno sprecato numerose palle gol. La permanenza in A dei giallorossi diventa ora un fatto di famiglia, dei fratelli (altro…)

LOTTA CHAMPIONS VINCONO TUTTE, DISTANZE INVARIATE TRA MILAN ATALANTA NAPOLI E JUVENTUS

NELLA LOTTA PER NON RETROCEDERE UN DISASTROSO TORINO UMILIATO DAL MILAN CON 7 RETI TIENE IN VITA LE FLEBILI SPERANZE DI SALVEZZA DEL BENEVENTO SCONFITTO A BERGAMO. La terzultima giornata del campionato di serie A non ha emesso nessun verdetto, ne per la lotta alla corsa Champions, ne per quella per non retrocedere. Sul fronte europeo la schiacciante vittoria di ieri sera del Napoli con l’Udinese, ha messo infatti, sotto pressione le dirette concorrenti, con il Milan, trascinato da Rebic, che umilia con ben 7 reti un Torino disastroso in caduta libera e che ora rischia grosso , considerato le (altro…)

LA QUALIFICAZIONE ALLA PROSSIMA CHAMPIONS LEAGUE E’ ORMAI STRETTA NELLE MANI DI GENNARO GATTUSO E DE LAURENTIIS TWITTA GRANDE NAPOLI

Il Napoli nell’anticipo della 36esima giornata del campionato di serie A, rifila cinque reti all’Udinese e pone una seria ipoteca sulla conquista del lasciapassare per la prossima Champions League, piazzandosi momentaneamente al secondo posto in classifica alle spalle dell’Inter, già campione d’Italia, scavalcando nuovamente Milan ed Atalanta di un punto e, soprattutto tenendo lontana la Juventus di quattro lunghezze. di Rosario Naddeo E’ vero che nel calcio può accadere sempre l’imponderabile, ma con una squadra così motivata, in salute, concentrata e forte tecnicamente e fisicamente, appare davvero difficile pensare che a Firenze e, in ultima con il Verona, si possano vivere (altro…)