SUBIRE UN FURTO NON FA ORMAI DA ANNI PIU’ NOTIZIA, MA L’ AUMENTO, CON LA PANDEMIA E LA CRISI ECONOMICA, DI QUESTO COME DI ALTRI REATI DI DELINQUENZA COMUNE, DIVENTA UN SEGNALE IMPORTANTE DEL DEGRADO SOCIALE, COME HA BEN RAPPRESENTATO SU FB, L’ATTORE NAPOLETANO ANTONIO FIORILLO, DERUBATO IN CASA MENTRE DORMIVA DI COSE DALLO SCARSO VALORE

Subisce in casa un furto di utensili di poco valore e gli portano via la vecchia auto con più di 300000 chilometri e il suo sfogo su facebook diventa una sorta di lettera denuncia sullo stato di abbandono e di degrado in cui sempre di più nel nostro paese e al sud in particolare vengono a ritrovarsi le grandi periferie urbane, dove tutti i problemi sono stati ulteriormente acuiti dalle conseguenze della pandemia sul tessuto sociale e produttivo e dove l’assuefazione e la rassegnazione prendono un pericoloso sopravvento. Antonio Fiorillo Ad essere vittima di questo episodio di delinquenza comune che (altro…)