ATTIVO CIRCOLI DELL’AVANTI E DI MEZZOGIORNO FEDERATO SABATO 6 NOVEMBRE ORE 9.30

  di  Felice Romano   Cresce il fermento politico attorno ai circoli dell’ Avanti che  sta facendo passi sempre piu’ importanti per produrre una nuova idea di socialismo democratico , liberale  e riformista nel panorama politico locale e nazionale. Sabato 6 Novembre dalle ore 9.30 presso la fondazione ITS Bact di via Diaz 58, ci sarà  un interessante dibattito cui parteciperanno Felice Iossa, Carmelo Conte e Claudio Signorile sulla rinascita del Sud fondandola sui valori di chiara matrice riformista socialista e liberale. A tal proposito ecco la dichiarazione di Felice Iossa che invita tutti gli interessati a venire sabato a (altro…)

AVANTI NAPOLI FA GLI AUGURI A PINO CAMPIDOGLIO

  di  Felice Romano   La redazione dell’Avanti Napoli, tutti i compagni dei circoli dell’Avanti e tanti amici riformisti e socialisti si uniscono alla festa di Pino Campidoglio che oggi soffiera’ su ben 80 candeline. Strano a credersi, visto che Pino sembra un giovanotto ancora animato da pensieri lungimiranti e costruttivi, come solo un sognatore socialista puo’ fare. Già  Segretario regionale della Uil , presidente dello STAOU e Presidente dell’Agenzia Nazionale del Lavoro,  e’ da tutti riconosciuto come fine economista e soprattutto un grande ed esperto  meridionalista. Un onore annoverarlo tra noi, che possiamo leggere  i suoi pensieri che spesso (altro…)

POMIGLIANO: IL PUC PRESENTATO E’ UTOPISTICO E CONTIENE UN VERO E PROPRIO CONDONO EDILIZIO

di  Felice Romano Con enfasi il sindaco di Pomigliano d’Arco, Gianluca Del Mastro, annunciava il 9 agosto scorso, l’adozione del PUC. Con delibera di giunta 136 del 23 luglio 2021, pubblicata il 9 agosto 2121, la giunta comunale ha adottato la componente struttale del PUC. Ma andiamo con ordine. Fino al 20 agosto 2021, vigeva il PRG  approvato con DPGP n. 810 del 19/07/05. Esso, tradizionalmente, definiva la disciplina per tutto il territorio comunale, per tutte le componenti avendo un’efficacia temporale indifferenziata.   Con provvedimento deliberativo numero 110 del 10 giugno 2021, sono state approvate le linee di indirizzo per la (altro…)

SI ACCENDONO LE LUCI PER I MERCATINI DI NATALE A LIMATOLA

  di  Giovanna Sannino   Un castello medievale, impreziosito da un fiabesco paesaggio natalizio, è lo scenario perfetto per rivivere la magia delle feste. Un “Natale vintage”, questo il claim della XII Edizionedi “Cadeaux al Castello” 2021, tra i più grandi eventi natalizi in Europa e unico nel suo genere nel Sud Italia, che si svolge all’interno del medievale Castello di Limatola.    Nel piccolo borgo sannita, a soli trenta minuti dalla Reggia di Caserta, si cala il ponte levatoio dal 12 novembre (apertura nei weekend 12-14 e 19-21 e poi dal 26 tutti i giorni) fino al 12 dicembre con tante novità e punti di (altro…)

QUESTIONE EDILIZIA A POMIGLIANO: IL TEOREMA CHE NON C’E’

  di  Felice Romano Et qui vivunt, videbis! Pomigliano d’Arco, ridente cittadina alle falde del Vesuvio, sembrava avesse fatto i conti con la Camorra, risolvendoli, alla inizi  degli anni ‘90 allorquando, la giunta fu sciolta e furono arrestati i vertici dell’organizzazione e anche il Sindaco, che  dopo 12 anni di persecuzione giudiziaria è stato assolto perché “il fatto non sussiste”. Abbiamo vissuto, fino a ora, anni relativamente tranquilli, dove tranne qualche sporadico caso, la delinquenza organizzata era quasi del tutto sparita, aprendo però la strada a bande di delinquenti che hanno avuto campo libero per la microcriminalità; furti, rapine e (altro…)

NAPOLI : NOTTE DI VIOLENZA

  di  Giovanna Sannino Notte di violenza a Napoli. In  poche ore, presso l’ospedale Pellegrini del Centro Storico, sono stati soccorsi due giovani aggrediti e feriti da sconosciuti. Il problema della Movida violenta diventa sempre di più una piaga di portata enorme per la nostra città.  Sempre più frequenti, infatti, sono le denunce di aggressioni gratuite e senza motivo che affliggono i cittadini. . I luoghi di ritrovo dei ragazzi diventano per le famiglie ragione di preoccupazione e timore. Un problema sociale che si dimostra anche tramite video che evidenziano tutto il malessere per le giovani generazioni.  Occorre una forte (altro…)

ALLERTA METEO NAPOLI ?

  di  Giovanna Sannino Manfredi non si ferma. Allerta meteo, ma le scuole restano aperte Oggi allerta meteo per venti forti o molto forti, diramata dalla Protezione Civile Regionale, sino alle ore 18.00. Il nostro paese è sotto una cappa di maltempo  che sta interessando sopratutto il mezzogiorno d’Italia. Sicilia e Calabria hanno diramato codice rosso per l’intera giornata, mentre per la città di Napoli è allerta per i venti forti. Il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, dichiara un’ ordinanza predisponendo la chiusura di parchi e Cimiteri per l’intera giornata. Le scuole, invece, resteranno aperte, non continuando, quindi, con la (altro…)

LE CONDIZIONI NECESSARIE PER FAR RIPARTIRE NAPOLI

  di  Felice Iossa (Presidente circoli Avanti Campania) Manfredi era atteso al via, con il primo importante appuntamento: la formazione della Giunta! Le critiche non sono mancate, per qualche “reperto archeologico” e per qualche “fido calato dall’Alto”, ma nel complesso i nomi hanno rispettato le attese. Le prime dichiarazioni programmatiche, però, hanno ricalcato quelle che fece, quando declinò il primo invito del PD a candidarsi Sindaco di Napoli; Allora, disse con chiarezza, che Napoli aveva bisogno di un curatore fallimentare e non di un Sindaco per il prossimo quinquennio. Ora, alla prima uscita, dopo l’elezione, proprio sul risanamento finanziario del (altro…)

POMIGLIANO: CONSIGLIO COMUNALE SEMPRE PIU’ IMBARAZZANTE

  di Giuseppe Iengo   Ieri tanti pomiglianesi hanno potuto seguire la diretta tv del consiglio comunale pomiglianese . L’ennesimo capitolo che mortifica la città intera che assiste in diretta a gaffe e gag che sono degne di trasmissioni come ” made in sud” ! Per il bene, il  futuro e lo sviluppo del mio paese,  però da elettore di centro sinistra , dico che le macerie che sta lasciando questa giunta dal punto di vista morale e politico ad appena un anno dal suo insediamento è qualcosa di stupefacente;  stanno ipotecando la credibilità di una vera sinistra. Gli anni (altro…)

IL MUNICIPALISMO NELLA STORIA E CULTURA LIBERALSOCIALISTA

    di Francesca Frisano   Valore e validità della proposta di “aprire i Municipi” da parte del compagno Pasquale Sannino   Il Liberalsocialismo persegue il fine di costituire un centro riformatore(in cui possano trovare convergenze posizioni di sinistra riformista e settori politici dai connotati moderati, aperti alle istanze di innovazione), i cui valori siano la moralizzazione delle responsabilità, un’economia di mercato solidale; che si prefigga l’autogoverno inteso come immediata possibilità di realizzare i progetti contro il burocraticismo; che persegua la realizzazione di uno Stato dei cittadini, dove diritti e bisogni trovino pieno riconoscimento. Non vi è dubbio che stiamo (altro…)

FELICE IOSSA IERI AL TG3

https://www.avantinapoli.eu/wp-content/uploads/2021/10/WhatsApp-Video-2021-10-23-at-07.24.58.mp4 di  Felice Romano   L’Onorevole Felice Iossa, presidente dei circoli dell’Avanti e motore di questo nuovo soggetto politico che prepotentemente sta prendendo piede in Campania ed in tutta Italia, si e’ fatto promotore di un progetto che possa, nel giro di poco tempo, riunire i riformisti, i liberali, i popolari,  ed i cattolici in un unico intergruppo al comune di Napoli. Ma lo stesso onorevole ha anche parlato apertamente della costituzione di un nuovo partito (il partito che non c’e’ ) che possa presentare le proprie liste fin dalle prossime elezioni amministrative, provinciali e regionali non nascondendo che il (altro…)

NAPOLI: INTERGRUPPO TRA RIFORMISTI CATTOLICI E LIBERALI ?

  di  Giovanni Esposito All’indomani dell’insediamento del Sindaco Manfredi e della nomina della Giunta, sarebbe importante che in consiglio comunale possa vedere la luce un intergruppo federativo che riunisca i riformisti, i cattolici, i liberali, i social liberali, al fine di garantire stabilità ed una spinta di decisa innovazione all’attività amministrativa. Questo anche in vista dell’imminente rinnovo del consiglio metropolitano, per il quale auspichiamo un confronto diretto anche in vista dell’ambizioso obiettivo di costruire una lista unitaria dei riformisti, cattolici liberali, social liberali, che possa essere un volano per la costruzione di nuovi e più ampi spazi politici anche all’interno (altro…)