EURO 2020 – CHIESA NON SI FA PREGARE ALL’APPUNTAMENTO CON LA STORIA. L’ITALIA DI RIGORE VERSO LA CONQUISTA DELL’EUROPA DOPO 53 ANNI

Nel calcio alza le coppe e si aggiudica i campionati chi vince le partite, chi fa un gol più dell’avversario, non è come nel pugilato, che si può assegnare una vittoria ai punti, ma dove non raramente chi è stato suonato per interi round, ma ha avuto la forza di stare in piedi con un sol potente e secco pugno stende l’avversario e vince il match. E’ questa se vogliamo è la lieta novella di Italia Spagna, dove un po’ a sorpresa la nazionale iberica, che soprattutto nella fase a gironi aveva stentato ed aveva guadagnato la semifinale a suon (altro…)

EURO 2020 – IL GIORNO DI ITALIA – AUSTRIA. UNO SGUARDO VERSO IL SOGNO NEL TEMPIO DEL CALCIO MONDIALE: WEMBLEY.

di Rosario Naddeo Lo sguardo rivolto verso il cielo nella cattedrale mondiale del calcio, sognando la conquista di Euro2020. Quest’ immagine che campeggia sul sito della FIGC di Roberto Mancini stregato dalla magnetica atmosfera di Wembley, simboleggia infatti il momento magico che dalle notti magiche romane, ci si augura di rivivere ora a Londra, fino alla fine, fino ad alzare quella coppa lontana da noi da ben 53 anni. E per la sfida di questi ottavi è ormai tutto chiaro e deciso. Donnarumma, Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola, Barella, Verratti, Jorginho, Belardi, Immobile e Insigne partiranno titolari, con Chiesa, Bernardeschi, (altro…)

EURO 2020 – AZZURRI A LONDRA PER LA SFIDA CON L’AUSTRIA. MANCINI SI AFFIDA NUOVAMENTE AD ACERBI IN DIFESA E VERRATTI A CENTROCAMPO

Vigilia di Italia Austria. Gli azzurri stamane hanno sostenuto l’ultimo allenamento a Coverciano prima della partenza per Londra dove domani allo stadio di Wembley si disputerà la gara con la formazione di Foda valevole per gli ottavi di finale di Euro2020. Mancini ha potuto testare le condizioni di quei calciatori reduci da infortuni, come Chiellini che ha preso parte all’allenamento ma che il CT pensa di utilizzare magari come si spera nella gara dei quarti di finale. Nulla da fare ancora invece per Florenzi che si è allenato a parte e che dunque dovrà attendere ulteriormente per tornare in formazione. (altro…)