EURO 2020 – IL GIORNO DI ITALIA – AUSTRIA. UNO SGUARDO VERSO IL SOGNO NEL TEMPIO DEL CALCIO MONDIALE: WEMBLEY.

di Rosario Naddeo Lo sguardo rivolto verso il cielo nella cattedrale mondiale del calcio, sognando la conquista di Euro2020. Quest’ immagine che campeggia sul sito della FIGC di Roberto Mancini stregato dalla magnetica atmosfera di Wembley, simboleggia infatti il momento magico che dalle notti magiche romane, ci si augura di rivivere ora a Londra, fino alla fine, fino ad alzare quella coppa lontana da noi da ben 53 anni. E per la sfida di questi ottavi è ormai tutto chiaro e deciso. Donnarumma, Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola, Barella, Verratti, Jorginho, Belardi, Immobile e Insigne partiranno titolari, con Chiesa, Bernardeschi, (altro…)

EURO 2020 – PARLA GIACOMO RASPADORI IL PREDESTINATO DI MANCINI

Nel calcio vi sono dei predestinati, soprattutto se i loro allenatori hanno il fiuto per i campioni in erba, così fu per Francesco Totti che Vujadin Boskov fece esordire nella Roma a 16 anni, così è stato più recentemente per Donnarumma nel Milan con Sinisa Mihajlovic, ma anche i commissari tecnici della nazionale hanno avuto occhio per talenti da gettare nella mischia più feroce, nella bolgia impietosa di un mondiale o di un europeo. Fu così per Beppe Bergomi che si ritrovò campione del mondo a 18 anni grazie al coraggio di Bearzot. Il CT della nazionale italiana Roberto Mancini. (altro…)

EURO2020 – L’ITALIA BATTE ANCHE IL GALLES CON UN GOL DI PESSINA, RITROVA VERRATTI ED E’ PRIMA NEL GIRONE. ORA GLI AZZURRI VOLANO A LONDRA PER GLI OTTAVI DOVE PROBABILMENTE TROVERANNO L’UCRAINA

di Rosario Naddeo L’Italia vola a Londra per gli ottavi di finale di Euro2020, dove incontrerà il 26 giugno molto probabilmente  l’ Ucraina, a meno che la nazionale di Shewchenko e Tassotti, non si faccia battere dell’Austria. La nazionale azzurra termina dunque il girone a punteggio pieno, come accaduto solo una volta ad EURO2000 con la nazionale di Zoff che giunse in finale, perdendo ai rigori con i padroni di casa dell’Olanda, Mancini da parte sua eguaglia il record di Pozzo del 1939 delle trenta partite consecutive senza sconfitte. Gli azzurri hanno liquidato senza difficoltà anche il Galles di Bale, (altro…)

EURO 2020 – TANTO TURNOVER PER LA SFIDA PRIMATO COL GALLES. IL RITORNO IN CAMPO DI GALLO BELOTTI E MARCO VERRATTI

di Rosario Naddeo Mancini rispetta il Galles, ma teme soprattutto il caldo rovente del pomeriggio romano, per questo fa rifiatare molti titolari delle prime due sfide e rimanda in campo giocatori in ogni caso affidabilissimi, in fondo gran parte di coloro che erano titolari di questa nazionale prima degli europei, come nel caso di Verratti, che il CT azzurro intende recuperare gradualmente e che si è trovato ora anche a fare i conti con l’esplosione di Locatelli. Vi è poi il ritorno di Andrea Belotti, reduce da una stagione difficile col Torino e che l’anno prossimo potrebbe vestire la maglia (altro…)

AVANTI ITALIA! TRE RETI ANCHE ALLA SVIZZERA NEL SEGNO DI LOCATELLI CAPOCANNONIERE DI EURO 2020

La Svizzera di Vladimir Petkovic era un test serio, la formazione elvetica da un ventennio è stabilmente nelle fasi finali  di mondiali ed europei, forse attualmente non la migliore Svizzera, ma comunque formazione insidiosa, nonostante il pari nella prima giornata con il Galles, che oggi ha liquidato in scioltezza la Turchia con un secco 2-0. Mancini per l’occasione si affida ai centrali juventini Bonucci Chiellini, davanti allo stabiese pompeiano Donnarumma, quindi di nuovo alla spinta sulle fasce del napoletano Di Lorenzo e Spinazzola e al centrocampo a tre con professor Jorginho coadiuvato da Locatelli e Barella. In avanti il tridente (altro…)