LA FABBRICA DEI SOGNI : SAL DA VINCI E FATIMA TROTTA TRIONFANO AL CILEA

di  Felice  ROMANO     Ieri sera la prima de “La Fabbrica dei Sogni”, uno show talmente bello che si potrebbe vedere in questi giorni al “Radio City Music Hall”  di New York. Scene, colori, suoni, voci,  cambi di abito immediati e veri voli emozionali  portano gli spettatori dove lo spettacolo mira come obiettivo, nel mondo dei sogni ma non quelli irreali, ma quelli che si fabbricano con il sudore della vita che va inventata ogni giorno. Lo show narra di un cantante che non riconoscendo il mondo di fuori, si richiude un una fabbrica abbandonata che diventa il suo (altro…)

FEMMINICIDIO E MOLESTIE

di  Felice Massimo De Falco       Ruota un mare magnum di simbolismi attorno al tema della violenza sulle donne: panchine rosse, sca rosse, sportelli anti-violenza, convegni e fondi sperperati. È l’apologia dell’ipocrisia di un fenomeno che ha radici profonde nella subcultura un po’ di tutti noi che designa la donna come una mansueta creatura sottomessa ad uno strambo machismo, una mascolinità superiore per diritto naturale. Il valore di una donna si preserva con un’inclinazione culturale illuminato, in cui essa è il surplus di una società promiscua che guarda all’avvenire con senso di competizione e rispetto intersessuale. I numerosi (altro…)