MAXI FRODE FISCALE E CONTRABBANDO INTERNAZIONALE NEL SETTORE DEI CARBURANTI SCOPERTA DALLA GDF. SEQUESTRI DI BENI PER 128 MILIONI DI EURO, COINVOLTE SOCIETA’ DELL’AGRO NOCERINO SARNESE

Nell’ambito di un’ operazione della Guardia di Finanza contro le frodi fiscali ed il contrabbando internazionale di prodotti petroliferi, sono state arrestate 4 persone e sequestrati beni per oltre 128 milioni di euro, tra cui anche 27 veicoli commerciali adibiti al trasporto di carburanti e 10 impianti di distribuzione oltre a quote societarie, i compendi aziendali di 9 imprese, 2 depositi commerciali, 10 impianti di distribuzione, un’imbarcazione di lusso e auto di grossa cilindrata. L’inchiesta coordinata dal Sostituto procuratore Antonio Centore della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore e condotta dalle fiamme gialle del Nucleo di Polizia Economico finanziaria di (altro…)

SCOPERTA DALLA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI E TRIESTE UNA FRODE FISCALE NEL SETTORE DEI CARBURANTI PER AUTOTRAZIONE PARI A CIRCA 60 MILIONI DI EURO

Le Fiamme Gialle di Napoli e di Trieste, coordinate dalla Procura della Repubblica partenopea, hanno dato esecuzione a un sequestro preventivo finalizzato alla confisca “per equivalente” di beni del valore di oltre 59 milioni di euro nei confronti di cinque soggetti ritenuti responsabili di una frode fiscale nel settore della commercializzazione di carburanti per autotrazione. Tale attività costituisce il prosieguo investigativo di indagini che avevano già portato al sequestro eseguito il 30 marzo scorsi nei confronti di una società del settore. Con il nuovo provvedimento di sequestro esteso il GIP ha ampliato la portata della originaria misura ablatoria sulla scorta (altro…)