EURO 2020 – VERSO ITALIA BELGIO, PARLA CIRO IMMOBILE DA TORRE ANNUNZIATA ALLA CONQUISTA DELL’EUROPA

Ciro Immobile, difende coi denti quella maglia da titolare della nazionale, messa un po’ in forse per la gara col Belgio, dopo che l’attacco azzurro è andato a sbattere per oltre 90 minuti contro l’arcigna difesa austriaca, eppure proprio una traversa colpita dall’attaccante della Lazio, avrebbe potuto rendere più agevole la strada dell’Italia, se la palla fosse finita in rete. Ciro Immobile A tre giorni dalla sfida di Monaco di Baviera contro il Belgio di Martinez con al centro dell’attacco un altro grande protagonista del nostro campionato Lukaku, che varrà l’accesso alle semifinali di Euro2020, proprio Immobile, scarpa d’oro 2020, (altro…)

L’ERA SPALLETTI AL NAPOLI E’ COMINCIATA. CON ALLEGRI LA JUVENTUS CONTA DI RITROVARE IL SORRISO. L’INTER CON INZAGHI PER APRIRE CON CORAGGIO UN NUOVO CORSO

Con la benedizione  di Aurelio De Laurentiis su sito della società azzurra ha preso il via ufficialmente il nuovo corso affidato all’ex tecnico dell’Inter, quello che contro il Napoli di Sarri all’allora San Paolo, mise il famoso pullman davanti alla porta neroazzurra per non subire gol, uscendone indenne a reti inviolate. De Laurentiis così ha accolto il tecnico di Certaldo: “Sono lieto di comunicare che Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore del Napoli a partire dal primo luglio. benvenuto Luciano, insieme faremo un grande lavoro”. Il messaggio di benvenuto di Aurelio De Laurentiis a Luciano Spalletti sul sito ufficiale del (altro…)

SIMONE NON RIESCE AD AIUTARE PIPPO. IL TORO GRAZIATO DA IMMOBILE STRAPPA IL PARI SALVEZZA. IL BENEVENTO TORNA IN B

In un campionato alla fine contano i punti, non il bel gioco, le occasioni mancate, arbitri e var contestati. Un pò di buona sorte poi non guasta mai, quella che di certo ha voltato le spalle ai sanniti, ma viceversa, ha accarezzato i granata questa sera all’Olimpico di Roma, dove la squadra di Nicola reduce da una settimana tesissima, alla fine esce indenne dal campo, dopo che la Lazio ha sciupato numerose occasioni da rete, soprattutto nel finale, quando il palo salva due volte la porta di Sirigu. L’ allenatore del Benevento Filippo Inzaghi. All’83esimo infatti Ciro Immobile, viene atterrato (altro…)

LOTTA CHAMPIONS VINCONO TUTTE, DISTANZE INVARIATE TRA MILAN ATALANTA NAPOLI E JUVENTUS

NELLA LOTTA PER NON RETROCEDERE UN DISASTROSO TORINO UMILIATO DAL MILAN CON 7 RETI TIENE IN VITA LE FLEBILI SPERANZE DI SALVEZZA DEL BENEVENTO SCONFITTO A BERGAMO. La terzultima giornata del campionato di serie A non ha emesso nessun verdetto, ne per la lotta alla corsa Champions, ne per quella per non retrocedere. Sul fronte europeo la schiacciante vittoria di ieri sera del Napoli con l’Udinese, ha messo infatti, sotto pressione le dirette concorrenti, con il Milan, trascinato da Rebic, che umilia con ben 7 reti un Torino disastroso in caduta libera e che ora rischia grosso , considerato le (altro…)