NON ERA DRAGHI CHE DOVEVA USCIRE ……..

A cura di Pino Campidoglio, Felice Iossa Al Senato, ieri, gli italiani hanno assistito ad uno spettacolo inedito: da un lato il Presidente, che tornava in Aula, sull’onda della mobilitazione popolare a suo favore (Sindaci, Associazioni, Categorie, etc..); dall’altro, un Aula rissosa e inconcludente, che cercava di uscire dal ginepraio in cui si era infilata, senza sapere, da che parte girarsi. Più la discussione andava avanti, più s’infittiva la confusione… al termine, quei partiti che NON volevano più stare insieme al Governo (Lega e Forza Italia contro i 5 Stelle) si sono ritrovati insieme all’opposizione, restando in Aula, ma negando, (altro…)

DI MAIO A POMIGLIANO PRESENTA IL SUO LIBRO: MA LO SHOW CHE VIENE RACCONTATO HA ALTRE VERITA’

    di FELICE ROMANO     L’ imperatore di Pomigliano scende nella sua città per la presentazione del suo libro e sceglie come palcoscenico non una libreria, ma un teatro. Del resto cio’ che e’ andato in scena ieri sera al Teatro Gloria di  Pomigliano d’arco e’ stato un vero e prorpio show,  preparato fin nei piccoli particolari. Dalla scelta della location, ai commensali al tavolo della commedia, agli spettatori che sono stati selezionati da una lista appositamente approvata dove non si e’ avuto neanche il garbo istituzionale di invitare tutti i membri del consiglio comunale della città con (altro…)

E’ ARRIVATA L ‘ ORA DI RIFORMARE LA SINISTRA

    di GIOVANNI ESPOSITO           epa03683945 Italian Prime Minister Enrico Letta holds a press conference with French President Francois Hollande (not seen) after their meeting at the Elysee Palace, in Paris, France, 01 May 2013. EPA/YOAN VALAT   Con il vigliacco affossamento del DDL ZAN, perché avvenuto con i tristemente famosi franchi tiratori, c’è da porsi più di una domanda su cosa sia oggi la sinistra in Italia. Eventuali modifiche avrebbero dovuto essere dovuto essere il frutto, di una discussione in seno alla commissione e non con la tagliola in parlamento. Dopo il rientro in (altro…)

ITALIA VIVA LA MATEMATICA

    di Giuseppe Iengo     Dopo il voto alla Camera sul DDL ZAN dove i numeri erano di gran lunga superiori a quelli del Senato, per mesi, quelli di IV sostenevano che fosse necessario un confronto con tutti i moderati presenti in senato per sottrarli alla mortale tela tessuta dai popu-sovranisti di destra e di sinistra con (la tagliola), al fine di non far affossare la legge Zan. Non sono un tesserato di Italia Viva ma ho l’onestà intellettuale di riconoscere, seguendo i fatti , chi ha lavorato in modo cristallino ed in tal senso. L’artata narrazione di (altro…)

DIBATTITO ONLINE DELL’AVANTI NAPOLI SULLE ELEZIONI A NAPOLI. VOCE UNANIME DEI RIFORMISTI: PRIMARIE. IPOTESI CHE IL VICEPRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE FULVIO BONAVITACOLA NON ESCLUDE

di Rosario Naddeo “Verso le elezioni amministrative” intorno a questo tema nell’ambito de “I dibattiti dell’Avanti!” si sono confrontati online, il presidente dell’Associazione amici dell’Avanti Napoli Felice Iossa, il parlamentare di Italia Viva Gennaro Migliore, il vicepresidente della Giunta regionale della Campania Fulvio Bonavitacola ed il consigliere regionale della Campania del gruppo Più Europa, Liberaldemocratici-Moderati, Europa verde Fulvio Frezza. Nel corso del dibattito presieduto da Roberto De Masi e moderato da Salvatore Sannino e Marcello Lala, è emersa in primo luogo l’esigenza comune di uscire quanto prima da questa impasse intorno alle scelte programmatiche e strategiche per il futuro di (altro…)

ELEZIONI NAPOLI – IL PD PRENDA ATTO CHE E’ TEMPO DI VOLTARE PAGINA

Il pd ha riunito oggi la direzione nazionale. La speranza, che i rumors sembrano confermare, è che si prenda atto del totale fallimento dell’idea di un’alleanza con il M5S. È ormai patrimonio di tutti che bisogna voltare pagina. Il trattamento riservato al più contiano dei dirigenti PD (Zingaretti) pare che abbia reso evidente che i pentastellati siano ormai risucchiati in una resa dei conti interni coi risvolti tutt’altro che chiariti. Purtroppo, questa afasia si sta riverberando su Napoli. Serracchiani, Letta e Provenzano al tavolo della Direzione nazionale del PD riunitasi quest’oggi a Roma. La condotta sin qui avuta dai democratici (altro…)