EURO 2020 – REGOLE FERREE PER I MILLE FORTUNATI TIFOSI CHE POTRANNO PARTIRE DALL’ ITALIA PER ASSISTERE A WEMBLEY ALLA FINALE CON L’INGHILTERRA

Una storica finale in uno stadio da sogno come Wembley in tantissimi avrebbero voluto viverla dal vivo, ma la pandemia obbliga a vederla da casa in tv o in locali e piazze, solo in mille fortunati infatti potranno partire dall’Italia alla volta di Londra, dove vigeranno regole severissime per l’accesso allo stadio, dove di certo non faranno mancare il sostegno alla nazionale azzurra le migliaia di nostri connazionali che risiedono e lavorano in Inghilterra. In occasione dunque della finale di EURO 2020, prevista al Wembley Stadium domenica 11 giugno alle ore 21, la UEFA ha infatti concordato con le autorità (altro…)

EURO 2020 – IL GIORNO DI ITALIA – AUSTRIA. UNO SGUARDO VERSO IL SOGNO NEL TEMPIO DEL CALCIO MONDIALE: WEMBLEY.

di Rosario Naddeo Lo sguardo rivolto verso il cielo nella cattedrale mondiale del calcio, sognando la conquista di Euro2020. Quest’ immagine che campeggia sul sito della FIGC di Roberto Mancini stregato dalla magnetica atmosfera di Wembley, simboleggia infatti il momento magico che dalle notti magiche romane, ci si augura di rivivere ora a Londra, fino alla fine, fino ad alzare quella coppa lontana da noi da ben 53 anni. E per la sfida di questi ottavi è ormai tutto chiaro e deciso. Donnarumma, Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola, Barella, Verratti, Jorginho, Belardi, Immobile e Insigne partiranno titolari, con Chiesa, Bernardeschi, (altro…)

EURO 2020 – AZZURRI A LONDRA PER LA SFIDA CON L’AUSTRIA. MANCINI SI AFFIDA NUOVAMENTE AD ACERBI IN DIFESA E VERRATTI A CENTROCAMPO

Vigilia di Italia Austria. Gli azzurri stamane hanno sostenuto l’ultimo allenamento a Coverciano prima della partenza per Londra dove domani allo stadio di Wembley si disputerà la gara con la formazione di Foda valevole per gli ottavi di finale di Euro2020. Mancini ha potuto testare le condizioni di quei calciatori reduci da infortuni, come Chiellini che ha preso parte all’allenamento ma che il CT pensa di utilizzare magari come si spera nella gara dei quarti di finale. Nulla da fare ancora invece per Florenzi che si è allenato a parte e che dunque dovrà attendere ulteriormente per tornare in formazione. (altro…)

EURO 2020 – PARLA LORENZO INSIGNE “STO VIVENDO UNA GRANDE FAVOLA, LA PRIMA VOLTA DA PROTAGONISTA IN UNA COMPETIZIONE COSI’ IMPORTANTE”

Il capitano del Napoli è ormai un veterano della nazionale azzurra, nonostante i 30 anni compiuti il 4 giugno scorso, ha ancora uno spirito fortemente giovanile ed è tra coloro che più animano le giornate del ritiro di Coverciano, dove prosegue la preparazione degli uomini di Mancini in vista della sfida di sabato con l’Austria a Londra, dove è in palio il passaggio ai quarti di finale di questo campionato europeo itinerante. E proprio Londra è di buon auspicio per il fantasista partenopeo, considerato che nello stadio di Wembley, con la maglia della nazionale, in amichevole con l’Inghilterra tre anni (altro…)

EURO 2020 – CONTRO IL PRONOSTICO DELLA VIGILIA L’AUSTRIA BATTE L’UCRAINA E VOLA A LONDRA PER SFIDARE L’ITALIA. L’ULTIMA VOLTA 13 ANNI FA. NELL’ ALBUM DEI RICORDI ANCHE QUELLA BRUTTA ENTRATA DI OF CHE SPEZZO’ UNA GAMBA A GIGI RIVA

Agli ottavi di finale di Euro2020 dunque l’Italia avrà come avversario il 26 giugno a Wembley non l’Ucraina del duo milanista Schevchenko Tassotti, che godeva del favore del pronostico , avendo a disposizione due risultati su tre, ma l’Austria che è riuscita a far suo lo scontro diretto con un gol di Baumgartner. Per alcuni l’avversario è di quelli ancora più alla portata degli uomini di Mancini, ma nel calcio meglio diffidare, perché le sorprese sono sempre dietro l’angolo quando dai per scontato il risultato. In verità sfogliando i ricordi delle gare con gli asburgici, se da una parte vi (altro…)