EURO 2020 – STASERA ITALIA- BELGIO, UNA FINALE ANTICIPATA. MANCINI SI AFFIDA A CHIESA PER IRROMPERE NELLA DIFESA BELGA E A CHIELLINI PER FERMARE LUKAKU

Angeli azzurri contro diavoli rossi, è davvero un bel dilemma prevedere chi l’avrà vinta, stando ai numeri le due squadre si equivalgono, entrambe hanno vinto a punteggio pieno i propri gironi, entrambe hanno vinto agli ottavi soffrendo, l’Italia con l’Austria il Belgio col Portogallo. Sull’argomento appare sereno e pragmatico Roberto Mancini, non esistono partite semplici, l’Europeo ci ha insegnato proprio questo, squadre fortissime hanno sofferto, quindi partite facili non ci sono per nessuno. il Belgio, primo nel ranking UEFA, a suo avviso è la squadra più forte d’ Europa, di conseguenza vincerà la gara chi farà meno errori. Ed essendo (altro…)

EURO 2020 – VERSO ITALIA BELGIO, PARLA CIRO IMMOBILE DA TORRE ANNUNZIATA ALLA CONQUISTA DELL’EUROPA

Ciro Immobile, difende coi denti quella maglia da titolare della nazionale, messa un po’ in forse per la gara col Belgio, dopo che l’attacco azzurro è andato a sbattere per oltre 90 minuti contro l’arcigna difesa austriaca, eppure proprio una traversa colpita dall’attaccante della Lazio, avrebbe potuto rendere più agevole la strada dell’Italia, se la palla fosse finita in rete. Ciro Immobile A tre giorni dalla sfida di Monaco di Baviera contro il Belgio di Martinez con al centro dell’attacco un altro grande protagonista del nostro campionato Lukaku, che varrà l’accesso alle semifinali di Euro2020, proprio Immobile, scarpa d’oro 2020, (altro…)

EURO 2020 – VERSO ITALIA BELGIO, MANCINI MEDITA CAMBI SIGNIFICATIVI DI FORMAZIONE. MARTINEZ SPERA DI RECUPERARE INFORTUNATI IMPORTANTI

L’ Italia ha sofferto con l’Austria, il Belgio ha ballato con il Portogallo, ma alla fine sono state la squadra di Mancini e quella di Martinez  a passare il turno per ritrovarsi di fronte venerdì prossimo nella sfida che vale la semifinale di Euro 2020. Il Belgio è una nazionale composta da campioni, gente di esperienza, ma ormai in avanti con l’età, che chiuderà un ciclo più che positivo, anche se nessun trofeo ad oggi è stato portato a Bruxelles, anche se va menzionato il terzo posto agli ultimi mondiali. Una nazionale in cui la stella Lukaku non appare brillare (altro…)

JUVENTUS INTER SECONDO TRADIZIONE CON UN’ENTRATA DI CUADRADO SU PERISIC E L’ARBITRO CALVARESE CHE CONCEDE IL RIGORE DELLA VITTORIA ALLA JUVE

IL derby d’Italia ancora una volta finisce tra roventi polemiche. Le decisioni dell’arbitro Calvarese condizionano la gara in cui il var è intervenuto più volte. Graziato Kulusevsky, come Pjanic tre anni fa, da un secondo giallo e vittoria alla Juve nel finale grazie al solito Cuadrado che s’inventa un rigore che darà la vittoria ai bianconeri per sperare ancora in un passo falso di Napoli e Milan, mentre l’Atalanta battendo il Genoa è matematicamente in Champions. In coda lo Spezia batte il Torino è resta in A, i granata rischiano sempre di più la B, ma molto dipenderà dal Benevento. (altro…)