DAL 28 GIUGNO SENZA MASCHERINE ALL’APERTO. ORA SI ATTENDE LA DECISONE PER LE RIAPERTURE DELLE DISCOTECHE

Dal 28 giugno all’aperto senza mascherine, dopo il braccio di ferro durato una decina di giorni tra favorevoli e contrari, su richiesta del ministro della Salute Speranza, ieri sera il Comitato tecnico scientifico, ha sciolto le riserve, e concesso il via libera al provvedimento che, nel frattempo era già stato adottato dalla provincia autonoma di Bolzano. Provvedimento che entrerà in vigore tra una settimana, quando anche la Valle d’Aosta si ricongiungerà al resto del paese in zona bianca.   Perché naturalmente sarà possibile non indossare all’aperto la mascherina solo se si è in questa zona, se si ripassa invece in (altro…)

VIA LIBERA DI DRAGHI AL GREEN PASS VACCINALE, INTANTO SULL’ ITALIA SI APPRESTA A SVENTOLARE BANDIERA BIANCA

di Rosario Naddeo Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il Decreto che definisce le modalità di rilascio delle Certificazioni verdi digitali COVID-19 che faciliteranno la partecipazione ad eventi pubblici, l’accesso alle strutture sanitarie assistenziali (RSA) e gli spostamenti sul territorio nazionale, per spostarsi in entrata e in uscita da quelli classificati in “zona rossa” o “zona arancione”. Con la firma del Dpcm si realizzano le condizioni per l’operatività del Regolamento Ue sul “Green Pass”, che a partire dal prossimo 1° luglio garantirà la piena interoperabilità delle certificazioni digitali di tutti i Paesi dell’Unione. In tal modo, sarà assicurata (altro…)