POMIGLIANO E’ GUERRA AL SETTORE EDILIZIO

Da quasi un anno la città vive un vero e proprio dramma nel settore strategico dell’edilizia, determinato anche dallo stravolgimento al vertice dell’ufficio tecnico del comune, che sta dando una diversa interpretazione delle norme in essere e con le quali tutti hanno edificato in questi anni. La vicenda è lunga e articolata, ma si può riassumere in pochi punti essenziali. Per far questo dobbiamo ritornare al 2005 quando sotto l’egida dell’allora sindaco Michele Caiazzo, fu varato un nuovo piano regolatore. Ancora per poco vigente, esso consente, tra l’altro, le sopraelevazioni in sagoma in zona territoriale omogenea B1, fino a 10.50 (altro…)