SCIOPERO DEI LAVORATORI DEI CENTRI DI RIABILITAZIONE DELLA CAMPANIA PROCLAMATO DA CGIL E CISL CONTRO IL DUMPING CONTRATTUALE NELLA SANITA’ PRIVATA. LA UILFPL PUR CONDIVIDENDO LA BATTAGLIA SPIEGA PERCHE NON HA ADERITO ALLA MANIFESTAZIONE

I  lavoratori dei centri di riabilitazione privati della Campania hanno effettuato una manifestazione  davanti alla sede dell’Assessorato alla Sanità della Regione Campania al Centro Direzionale di Napoli  per rivendicare stessa retribuzione e stessi diritti ai lavoratori e alle lavoratrici, in un settore che applica sette-otto contratti differenti. ”Siamo qui in piazza dopo i ritardi con i quali la Regione Campania sta affrontando la questione dei rimborsi relativi al rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale della Sanità Privata (ad oggi applicato solo da pochissime aziende anche in virtù di tali ritardi) e per la mancata definizione di una seria politica di contrasto (altro…)