TRE GIORNI DI AFFETTO PER RAFFAELLA. NONOSTANTE IL CALDO E LA PANDEMIA NON ANCORA PIEGATA IN TANTISSIMI RENDONO OMAGGIO ALLA REGINA DELLA TV

Persone di tutte le età, anziani, adulti, bambini e tanti giovani rendono omaggio a Raffaella Carrà. Prima il corteo funebre per le strade di Roma, partito dall’abitazione della conduttrice televisiva, cantante, attrice e ballerina, in via Nemea, quindi  tra ali di folla e lunghi applausi, il passaggio davanti ai luoghi che per oltre mezzo secolo l’hanno vista protagonista, l’Auditorium RAI al Foro Italico, la sede RAI di via Teulada, il teatro delle Vittorie, la sede RAI di viale Mazzini, fino al Campidoglio dove è stata allestita la camera ardente aperta alle diciotto e chiusa a mezzanotte, per riaprire stamane alle (altro…)

E’ MORTA RAFFAELLA CARRA’ L’ INTRAMONTABILE CASCHETTO BIONDO, ICONA E REGINA DELLA TV ITALIANA, SPAGNOLA E SUD AMERICANA

E’ stata per oltre mezzo secolo regina incontrastata degli schermi televisivi , Raffaella Maria Roberta Pelloni, in arte Raffaella Carrà, il caschetto biondo della tv è morta all’età di 78 anni, era nata a Bologna il 18 giugno del 1943. E proprio in occasione del suo ultimo compleanno dal suo profilo twitter aveva ringraziato commossa le tantissime persone che le avevano fatto gli auguri. Tantissime le fortunate trasmissioni televisive che l’hanno vista protagonista la mattina, come il pomeriggio e la sera in tv, spesso a fianco di uomini come Sergio Iapino e Gianni Boncompagni, con i quali è stata anche (altro…)