ALL’INDOMANI DEL REFERENDUM E DELLE AMMINISTRATIVE

a cura di Francesca Frisano Parliamone e Guardiamo Avanti! Si è soliti definire la nostra Costituzione “la più bella del mondo”. Ciò in parte è vero laddove la stessa tratta di principii e di valori, ma si rivela lacunosa laddove definisce e pianifica i poteri dello Stato, soprattutto in tema di “giustizia”. La “giustizia” è l’aspetto in cui la nostra Costituzione mostra i suoi limiti, a cominciare dallo “stabilire l’obbligatorietà dell’azione penale”, inibendone così la funzione riparatrice e alienandone la gerarchia tra i reati, dai più gravi ai meno gravi, lasciando al solo arbitrio del PM quali perseguire prioritariamente e (altro…)

PER UNA PRIMAVERA DELLA GIUSTIZIA

a cura di Roberto De Masi Il coordinatore regionale dei circoli dell’Avanti! Roberto De Masi e il coordinatore cittadino Giovanni Esposito hanno partecipato alla conferenza sul tema: “dal potere all’ordine giudiziario: riforme e referendum per una primavera della giustizia promossa da “Nessuno tocchi Caino”, dal Movimento forense e da Riformismo oggi. Sono intervenuti tra gli altri il prof. Vincenzo Maiello, Rita Bernardini, Luca Palamara, il sen. Francesco Urraro, Vincenzo Improta e Marcello Lala. Nel suo intervento Roberto De Masi ha affermato che i circoli dell’Avanti! sono pronti a contribuire alla campagna per i 5 referendum sulla giustizia. Per De Masi:” (altro…)